Frasi di condoglianze per telegramma: messaggi brevi, semplici e formali per un amico o familiare

Se un nostro caro amico o un familiare subisce un lutto stargli vicino è il minimo che si possa fare, per affrontare il momento. Tuttavia non sempre le distanze lo permettono e se ci si trova lontani, oltre ovviamente a una telefonata, un modo per far sentire la nostra presenza sono principalmente le parole scritte. Un modo da sempre usato per porgere le proprie condoglianze è il cosiddetto telegramma, un modo formale per inviare messaggi semplici e brevi.

Frasi brevi di condoglianze per telegramma

Quando muore una persona cara a un nostro amico o a un familiare si è soliti esprimere le proprie condoglianze per esprimere la nostra vicinanza. Con l’avvento delle nuove tecnologie in molti utilizzano ormai sms e messaggi su WhatsApp pratici e immediati. Il telegramma tuttavia resta ancora uno dei mezzi più utilizzati, specialmente se si vuole essere formali e se si è impossibilitati a recarsi a casa dei congiunti o partecipare all’eventuale funerale.

Inviare un telegramma è molto semplice: può essere infatti inviato non solo recandosi presso un ufficio postale, ma anche tramite telefono, web e app. Il telegramma verrà consegnato il giorno stesso della spedizione o al massimo entro il giorno successivo. Come si afferma solitamente nelle circostanze luttuose non sempre è facile trovare le parole giuste da dire, in quanto a volte ci sembrano superflue. Tuttavia una parola può essere di conforto. Diamo quindi qualche suggerimento per scrivere delle brevi frasi di condoglianze.

Se si è lontani dal nostro amico o parente che ha subito il lutto:

  1. “Avrei voluto essere lì per offrirti il mio conforto. Anche se lontani ti sono vicino con la mente e con il cuore.”
  2. “In questo momento così doloroso ti mando un forte abbraccio”.
  3. “Sono vicino al tuo dolore e ti offro il mio conforto”.
  4. “Anche se siamo lontani sono profondamente vicino al dolore della vostra famiglia”.
  5. “Mi unisco con profondo affetto alla vostra perdita”.
  6. “Ogni parola è superflua di fronte al dolore. Le mie più sentite condoglianze a tutti voi”.
  7. “Mio caro amico avrei voluto essere lì con te, ma ti sono vicino lo stesso. Un abbraccio”.
  8. “Mi stringo insieme a voi in questo momento doloroso e vi porgo le mie condoglianze”.
  9. “Per la perdita del tuo caro (nome del defunto) improvvisa e incolmabile ti sono vicino con tutto il mio affetto”.
  10. “Un caro abbraccio amico mio. Ti sono vicino in questo momento di forte dolore”.

Messaggi di tipo formale:

  1. “Sentite condoglianze a tutta la famiglia”.
  2. “Sono vicino al dolore che ha colpito la vostra famiglia”.
  3. “Esprimo il mio cordoglio per la vostra perdita”.
  4. “Addolorato per la perdita di … (nome della persona defunta) mi associo al vostro dolore”.
  5. “Mi unisco al vostro dolore per la perdita del vostro caro congiunto”.
  6. “Triste e addolorato per il vostro lutto, vi mando un caro abbraccio”.
  7. “In questa triste circostanza vi esprimo la mia vicinanza”.
  8. “In questo momento di cordoglio vi sono sentitamente vicino”.
  9. “Profondamente commosso mi associo alla perdita del vostro caro…(nome del defunto).
  10. “Caro amico esprimo a te e alla tua famiglia il mio profondo cordoglio per la vostra improvvisa perdita”.
  11. “Le mie più sentite condoglianze alla famiglia per il vostro caro (nome defunto) che vi ha purtroppo lasciati”.
  12. “Sinceramente addolorato per la vostra perdita vi esprimo le mie più sentite condoglianze”.

Messaggi di condoglianze per un telegramma ad amici e parenti

Come messaggi da inviare per porgere le proprie condoglianze via telegramma si può scegliere anche una frase famosa, riducendone la lunghezza se troppo lunga. Qualche esempio di frasi semplici, ma belle e profonde.

  1. “La morte non è una luce che si spegne. E’ mettere fuori la lampada perché è arrivata l’alba
    (Rabindranath Tagore)”.
  2. “La morte non è la fine e la fine non può essere la morte. La morte è la strada. La vita è il viaggiatore. L’anima è la guida (Sri Chinmoy)”.

Se le persona colpita dal lutto è religiosa si può puntare su qualche passo tratto dal Vangelo:

  1. “Io sono la resurrezione e la vita: chi crede in me, anche se morto, vivrà (Vangelo di Giovanni, 11,25)”.
  2. “Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono più dove erano ma sono ovunque noi siamo (Sant’Agostino)”.

Esistono inoltre dei siti dove è possibile selezionare la frase di preferenza e inviarla come telegramma direttamente dal web. Gli spunti dunque non mancano per scrivere qualcosa di appropriato nella triste circostanza di un lutto.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*