Gemelli ascendente Vergine: caratteristiche per uomo e donna e affinità di coppia

Per chi crede nell’oroscopo sapere il segno zodiacale e l’ascendente è fondamentale per capire meglio sé stessi e anche gli altri; vediamo allora di conoscere tutto su un segno in particolare, i gemelli, con l’ascendente in vergine. Scopriremo tutto sulle sue caratteristiche e se come cambiano da uomo a donna, e in particolare vedremo con quali altri segni dello zodiaco c’è una sintonia maggiore e una buona affinità di coppia.

Le caratteristiche del segno zodiacale Gemelli ascendente vergine per uomo e donna

Nel mese che segna il culmine della primavera e il passaggio alla stagione estiva, dal 21 maggio al 21 giugno, nascono le persone sotto il segno dei gemelli; l’elemento è quello dell’aria, e i nativi del segno spesso hanno delle caratteristiche che li contraddistinguono per essere dinamici, inventivi, fantasiosi ed espansivi. Spesso si dice, però, che il segno zodiacale indica come sei veramente, mentre l’ascendente domina quello che fai vedere agli altri: conoscere il proprio ascendente, o quello della persona che ci interessa, ci fa capire molte cose in più riguardo alla personalità che si esprime all’esterno. Vediamo nel dettaglio in questo articolo, soprattutto le caratteristiche che dominano nel Gemelli ascendente Vergine; la vergine è un segno molto diverso rispetto ai gemelli: precisi e pignoli, i nativi del segno si riconoscono per essere molto determinati e scrupolosi, sempre con i piedi per terra. Come si combinano insieme questi due segni nella personalità di un solo individuo? Innanzitutto va sottolineato come, a differenza di altri casi, le caratteristiche non cambino molto da uomo a donna, che si presentano entrambi con una personalità simile: i due segni, poi, hanno Mercurio in comune come pianeta dominante e la combinazione in un unico soggetto, rende la persona molto intelligente e curiosa, sempre aperta a nuove esperienze e conoscenze.

Proprio l’apertura verso molti interessi e attività, potrebbe rendere difficile scegliere una via definita a livello lavorativo per i nativi gemelli ascendente vergine, per questo comunque alla fine molto spesso la loro versatilità li porta a trovarsi meglio nel mondo della comunicazione, del commercio, ma anche dell’insegnamento; l’importante, quindi, è che siano sempre in relazione con altre persone, che stimolino la loro fantasia e curiosità. Hanno una buona predisposizione per gli affari e per le grandi occasioni lavorative, grazie alla loro fine intelligenza, sempre che riescano a trovare la strada veramente adatta a loro, che convogli nella maniera giusta i loro tanti interessi. L’oscillazione che caratterizza questo segno, si manifesta molto spesso anche nei rapporti amorosi e familiari: difficilmente si concede interamente, almeno all’inizio, e farlo sciogliere del tutto potrebbe essere difficile, perché è di natura un po’ scostante e diffidente, a causa dell’incidenza della razionale Vergine, sull’istintivo Gemelli. La vita affettiva potrebbe essere quindi molto movimentata, a causa della mutevolezza di entrambi i segni, governati da Mercurio: le indecisioni e le curiosità che mettono nel lavoro, potrebbero ripetersi nella ricerca del partner ideale.

Gemelli ascendente Vergine: affinità di coppia

La vita amorosa potrebbe essere un po’ affollata, dunque: e questo è tipico di un segno come i Gemelli, che spesso per la sua intelligenza e i modi di fare è una vera calamita per molti, ma a volte risulta essere un po’ incostante. Il segno della Vergine è invece più ponderato, ma si sa in amore dominano le caratteristiche del segno di nascita, di quello cioè che caratterizza in profondità. Cominciamo subito col dire che l’unione tra un segno come i Gemelli e un ariete, un toro, un cancro, un gemelli, un capricorno, un acquario e un pesci, non è consigliabile: per motivi diversi, i nativi dei gemelli ascendente vergine, si scontreranno con dei segni simili, nonostante potrebbe esserci un’iniziale attrazione fisica, soprattutto con ariete e capricorno. Le oscillazioni del gemelli, faranno irritare tutti questi segni, che finirebbero per farlo scappare.

Buona l’affinità di coppia, invece, con la bilancia e il sagittario: la finezza e l’eleganza del primo, e l’amore per la libertà del secondo, potrebbero far innamorare seriamente il gemelli ascendente vergine, che stranamente non se la sentirebbe di scappare, anche dalle responsabilità. Unione in bilico, invece, quella con leone, vergine e scorpione: se si riuscirà ad andare oltre all’attrazione fisica, e se il gemelli non si stancherà di sentirsi legato, allora la coppia potrebbe funzionare; altrimenti c’è il rischio che dopo la prima infatuazione tutto si spenga.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*