Gesti d’amore per lui: gesti folli, eclatanti o semplici per farsi perdonare o per riconquistare

Siete sicure di non aver mai pensato di compiere gesti d’amore folli, semplici o addirittura eclatanti per riconquistarlo o per farsi perdonare qualcosa? Chi, almeno una volta nella vita, non si è ritrovata a sospirare davanti a una finestra lasciandosi pervadere dal sentimento per una persona lontana? Chi di noi non ha mai provato le dolci pene di un amore non corrisposto, o dovute a un qualche tipo di rifiuto da parte del proprio amato? Quando questo accade sembra impossibile tirare avanti: le pene d’amore tolgono l’appetito, il sonno, e non consentono di ignorare quel forte vuoto che si sente dentro.

Ma come affrontare e superare una situazione amorosa di stallo? Esiste un modo per riaccendere la passione in una coppia quando per qualche ragione, essa sembra essere svanita?

Gesti d’amore per lui: quando arriva il momento di mettersi in gioco

Un calo di sentimento in una coppia può avvenire per svariate ragioni. Certe volte si verifica quando il proprio partner si sente deluso e amareggiato per via di un comportamento che ci saremmo dovuti risparmiare; altre volte si verifica semplicemente perché il sentimento vibrante e coinvolgente dei primi tempi, col passare degli anni comincia a scemare, lasciando spazio ad un affetto più tiepido e a tratti meccanico.

I più romantici tra di noi non sono disposti tanto facilmente ad accettare un tale raffreddamento nel proprio rapporto di coppia. E per questo si mettono alla disperata ricerca di un qualche gesto, un segnale eclatante, un modo efficace per dimostrare quanto arda ancora il romanticismo più sfrenato nel proprio cuore. Se anche voi lettori, foste alla ricerca del vostro gesto di folle amore per riconquistare o farsi perdonare allora non resta concedervi qualche minuto per proseguire nella lettura.

Di seguito nell’articolo infatti, verranno suggeriti dei modi creativi e un po’ sopra le righe per chiedere perdono, nonché per riaccendere un sentimento ormai stanco e indebolito dal tempo. Riconquistare il cuore del proprio partner è possibile e la chiave per riuscirci è il reinventarsi. Cominciamo subito.

Come chiedergli perdono con un gesto d’amore e non ricevere un rifiuto

Quando la situazione che si desidera affrontare è incentrata su una forte delusione cagionata a una persona, il modo migliore per ottenere il perdono del proprio amato naturalmente varia in base al tipo di torto che gli è stato fatto. A volte i problemi di coppia sono da attribuire ad un limite di tipo caratteriale che comporta litigi continui e una aria di pesantezza quando si è insieme, altre volte si tende a fare troppo affidamento sul proprio partner, riversando su di lui i propri problemi e le proprie insicurezze.

Infine, nei casi più gravi si compie un gesto capace di causare una grande sofferenza, tradendo la tanto sudata fiducia che si era riusciti a ispirare in lui. A seconda che il caso sia più o meno grave, si potrebbero tentare varie strade. A seguito di un litigio non troppo esplosivo e pericoloso per la sanità di coppia, si potrebbe sorprendere il proprio lui con piccoli gesti mirati e ripetuti per qualche settimana. Non bisogna avere fretta nel fare ammenda.

Pochi gesti semplici e affettuosi che non ci si aspettano possono infatti scaldare anche il cuore più algido. Si pensi al sorprendere il proprio lui con dei regali, o portandogli a casa la sua pizza preferita e un dolce fatto con le proprie mani senza preavviso. Certo, si tratta di gesti estremamente semplici e forse un po’ banali, ma il loro significato risiede in da chi partono gli stessi.

Gesti d’amore per lui per farsi perdonare: altre dritte

Se invece si vuol chiedere perdono per un errore più grave e serio compiuto in momento di debolezza, creare un video con le foto che ritraggono i più bei momenti vissuti insieme e aggiungervi qualche didascalia per chiedere perdono e magari spiegarsi potrebbe essere una bella idea. Di programmi per creare questo genere di video ce ne sono tantissimi e ci sono altrettanti tutorial molto utili per imparare tutta una serie di trucchi per rendere questi video ancora più belli. Accompagnarli con una o più di una canzone è assolutamente d’obbligo: scegliete pezzi che hanno un qualche significato per voi due e sicuramente farete breccia nel suo cuore.

Infine, quando la situazione è davvero disperata, e il torto subito è di quelli che non si dimenticano con facilità, non esistono gesti sfarzosi o eclatanti che siano efficaci ed eloquenti quanto potrebbe esserlo quello di una lettera scritta con il cuore in mano.

Una lettera vera, scritta a mano, inviata per posta o lasciata nella sua cassetta delle lettere è sicuramente un atto originale che non passerà inosservato. Ma il vero valore di questo gesto, risiede nelle parole che sceglierete nel comporre la vostra lettera. Lasciatevi andare, siate sinceri e spassionati, non avanzate richieste e non cercate scuse, se son rose fioriranno ancora.

Gesti eclatanti d’amore per lui: follie per riaccendere la passione

Se quello che cercate è invece un gesto significativo e difficile da dimenticare, finalizzato a riaccendere la fiamma della passione e riconquistare il proprio lui, allora c’è qualche altra dritta in serbo per voi. Sebbene possa sembrare impossibile tornare alla felicità dei primi tempi, non è il caso di scoraggiarsi: spesso la passione più che svanire, finisce solo per raffreddarsi. Il torpore dell’abitudine può fare questo effetto e non c’è da stupirsi. Per tornare ad ardere bisogna cercare non solo di ricordare ciò che in passato l’aveva alimentata, ma anche dare nuove ragioni, nuovo carburante per il proprio amore.

Parlando di gesti folli che non avreste mai pensato di fare in altri contesti, un’idea davvero simpatica potrebbe essere quella di organizzare una sorta di serenata per lui. Chiamando qualcuno dei propri amici musicisti – basta una persona capace di suonare la chitarra ma se potete fare sarebbe più in grande è anche meglio – e fare lo sforzo di esporvi con una esibizione canora davanti a lui. Non abbiate paura di mettervi un po’ in ridicolo, se lui è quello giusto, sicuramente apprezzerà il vostro coraggio, nonché la dolcezza del vostro pensiero – e perché no, magari si farà anche due risate.

Quando non ci si vuole rassegnare alla fine di una relazione, bisogna saper combattere con le unghie e con i denti. Provate a valutare quali tra i gesti fino ad ora suggeriti fanno al caso vostro e dedicatevi alla preparazione di tutto nei minimi particolari. In bocca al lupo!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*