Scritte Ti Amo particolari e belle: idee originali

Scritte per dire Ti Amo originali e bellissime. È forse ciò di cui avete bisogno per cogliere di sorprese il vostro amato partner? o magari vi servono per dichiararvi in grande stile a qualcuno che da sempre fa battere il vostro cuore seppur senza averlo mai saputo? In entrambi i casi, niente panico, c’è una buona notizia notizia per voi, vale a dire che siete senza alcun dubbio nel posto giusto! Di seguito nell’articolo infatti troverete per voi, ultimi romantici, una serie di idee originali per scrivere “ti amo” che potrebbero fare al caso vostro: ecco dunque tutti i modi più simpatici e audaci per far trovare alla vostra anima gemella queste due paroline fatidiche scritte apposta per lei.

Quanti modi al mondo ci sono per dire “ti amo”? Queste tre sillabe così melodiose e semplici, quasi banali, che però racchiudono un significato così potente e inarrivabile, quello dell’amore tra due persone. L’amore… “che move il sole e l’altre stelle” come ci ricordano i versi eterni del nostro grande Dante Alighieri. Perché infondo non è forse vero che l’amore spinge l’uomo verso vette che non riuscirebbe neanche immaginare in assenza dello stesso? Ebbene di modi ce ne sono davvero tanti per dirlo e ancor di più per dimostrarlo. Ma quello di scriverlo, nella sua classicità è semplicità, è sempre uno dei modi preferiti dal fortunato destinatario del messaggio.

Come iniziare a fare le scritte Ti Amo belle e particolari

Non aspettatevi di potervela cavare con un bel messaggino su WhatsApp se sperate di essere notati in tutto il vostro romanticismo. E sì, è pur vero che qualcuno dice che le e-mail sono le nuove lettere, tuttavia non ci siamo neanche con l’e-mail. Per riuscire davvero a fare colpo in maniera originale, dimenticate i freddi e algidi strumenti tecnologici per comunicare un messaggio così tenero e spassionato. Tocca fare un poco meglio. Altra cosa da evitare, se pensate di scrivere una lettera e di inviarla via posta, che è sicuramente un modo originale al giorno d’oggi, visto che nessuno sembra farlo più, non lasciate che il mittente sia già messo in bella mostra sul retro della busta chiusa.

A rendere ancora più d’effetto il vostro messaggio scritto su una bella lettera in un gesto d’altri tempi, potrebbe essere la piccola premura di scrivere il vostro nome – e cognome perché no, per aggiungere un pizzico di dignità in più alla lettera, oltre che per non dare adito a eventuali imbarazzanti misunderstanding – soltanto dietro, e quindi sull’altra facciata del foglio su cui lascerete la scritta, in basso. Cosicché una volta letto il contenuto della lettera per qualche attimo maturerà quella suspense indescrivibile, quel brivido lungo la schiena, durante il quale, se siete fortunati, e sempre che si tratti di una dichiarazione, nel destinatario maturerà la speranza che siate proprio voi, il misterioso mittente.

Come scrivere “Ti Amo” tramite lettera: rendere le scritte ancora più originali

Ultima dritta, forse un po’ stravagante ma sicuramente simpatica, potrebbe essere l’idea di dare al vostro foglio, al vostro mezzo di dichiarazione, l’aspetto di un’antica pergamena: per fare questo, basterà spargervi sopra con un cucchiaino (quindi in piccole quantità) un po’ di caffe appena fatto e lasciarlo asciugare. Una volta asciutto, il foglio sembrerà proprio una vera pergamena, e a quel punto, vi toccherà usare una penna a inchiostro liquido per rendere l’effetto perfetto!

Se quest’ultimo suggerimento vi sembra che non possa fare per voi, allora accettatene un altro forse un po’ più raffinato: provate a dare al foglio con sopra il vostro messaggio il profumo che usate di solito – facendo però attenzione a non non macchiare i fogli! –. Se il destinatario della lettera vi conosce molto bene, forse potrete anche fare l’azzardo di non firmare il vostro romantico biglietto – parliamo sempre di chi si sta andando a dichiarare per la prima volta –. Il vostro profumo parlerà per voi, e sarà la firma più audace e romantica che possiate fargli trovare su vostro messaggio d’amore.

Scritte Ti Amo particolari e belle: dove farle trovare per stupire e in quale momento

Certo, la lettera è un’idea carina, ma ha un piccolo difetto – che sicuramente piacerà ai più timidi –, al momento del ritrovamento del messaggio, il dichiarante di certo non sarà presente. Non potete infatti sapere quando e con che frequenza la vostra dolce metà va a ritirare la posta. Dunque l’effetto che il vostro messaggio avrà sulla persona amata non potrà essere sotto i vostri occhi. Se invece ci tenete a vivere quel momento a pieno, a cogliere le emozioni che si disegneranno sul volto del vostro, o della vostra amata, le idee che seguono sono sicuramente più adatte a voi. Cominciamo subito.

Non dimentichiamoci che siamo in estate, una stagione che di solito è molto propizia per il fiorire dei grandi amore, per moltissime ragioni. Dunque non abbiate paura di sfruttare le possibilità che la bella stagione vi riserva per lasciare delle scritte romantiche che colpiranno nel segno. Ad esempio, quanto è bello, anche solo visivamente, quando le persone scrivono in riva al mare frasi di ogni tipo scavate nella sabbia? L’effetto è straordinario e anche a prescindere da ciò che viene scritto, provate ad immaginarvi in riva al mare con il vostro partner e chilometri di spiaggia su cui disegnare un grande cuore che contenga la scritta più bella del mondo: ti amo.

Sarebbe bello farlo in un momento del tutto inaspettato, magari mentre giocate o vi divertite facendo gli sciocchi in riva al mare. Ecco allora un’idea originale che vi consentirà di essere lì vicino al momento della vostra dichiarazione. Vedrete che il vostro gesto coglierà nel segno!

Da ultimo si vuole suggerire un’altra idea, forse un po’ più estrema ma molto romantica per lasciare la scritta “ti amo” alla vostra anima gemella. Datele appuntamento da qualche parte che abbia un significato per voi due – magari il luogo dove vi siete scambiati il primo bacio, o dove vi siete conosciuti – e mostratele la vostra scritta romantica da street art, fatta con una bomboletta spray, seguita dal nome del fortunato destinatario. La cosa bella di questa idea è che quell’angolo di città, resterà suo per sempre.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*