Dimagrire le cosce in due settimane di palestra

Il sogno di ogni donna è riuscire a dimagrire in poco tempo le cosce, magari in appena due settimane, per andare al mare in splendida forma o più semplicemente per poter indossare dei pantaloni più sexy e accattivanti. Qualunque sia il motivo per decidere di snellire le gambe in questa guida spiegheremo come dimagrire le cosce in appena 15 giorni di palestra.

Dimagrire cosce e fianchi in palestra: esercizi in 15 giorni

Dimagrire cosce e fianchi in poco tempo non è impossibile, anzi è molto più possibile di quanto non si possa immaginare, basta seguire la dieta adatta e fare i dovuti esercizi del caso. Bastano solo 30 minuti di allenamento al giorno per poter migliorare il proprio aspetto snellendo cosce e fianchi, le parti più utili per far rientrare indumenti che ultimamente sono risultati un po’ stretti. Bastano infatti due settimane di allenamento e di dieta specifica per perdere almeno una taglia e tornare a essere in forma proprio ora che si avvicina il periodo estivo.

Il segreto per perdere volume in eccesso è bruciare i grassi aumentando i battiti cardiaci, per farlo occorre esercitarsi facendo pochissime pause, senza lasciare cioè riposare il corpo che in questo modo è costretto a bruciare i grassi. Per bruciare i grassi occorre però mangiare determinati cibi che hanno la prerogativa di riuscire a trasformarsi in energia assieme ai lipidi. Senza una dieta ad hoc è infatti impossibile trasformare i grassi in energia e quindi il grande esercizio fisico non avrebbe lo stesso effetto.

Per lavorare servono innanzitutto due pesetti da due chili l’uno, non eccessivamente pesanti quindi adatti per qualsiasi persona. Non sono infatti il peso dei due piccoli manubri a fare la differenza bensì le ripetizioni dell’esercizio, che come spiegato deve essere fatto per 30 minuti consecutivi.

1. Squat per snellire le cosce

Un esercizio semplice ma molto efficace per snellire le cosce è rappresentato dallo squat che può essere praticato tenendo i due pesi tra le mani. I quattro chili in più aiuteranno non poco l’esercizio in quanto le gambe dovranno sostenere un peso più elevato.

Per effettuare correttamente l’esercizio occorre tenere i pesi davanti al petto e le gambe leggermente divaricate. La divaricazione ottimale è la larghezza delle spalle, in modo da poter effettuare lo squat in maniera corretta. Occorre scendere fino a quando le gambe non saranno parallele al pavimento. Questo esercizio può essere fatto per 5 minuti di seguito.

2. Torsioni per dimagrire le gambe

Si tratta di un esercizio semplicissimo quanto efficacie, parliamo delle torsioni che devono essere fatte a corpo libero, senza pesi, con le gambe divaricate in maniera maggiore rispetto alle spalle. Si deve riuscire a toccare in terra effettuando la torsione.

Dopo 5 minuti di questo esercizio si possono effettuare delle torsioni da seduti, mettendo sempre le gambe divaricate e cercando di allungarsi il più possibile. Entrambe le torsioni sono l’ideale per snellire i glutei in quanto allungano tendini e muscoli delle gambe, rassodando la parte anatomica e rendendola più gradevole e seducente.

3. Esercizi aerobici per le gambe

Dopo 15 minuti di allungamenti si può passare a 5 minuti di aerobica, con degli esercizi a corpo libero che possono essere torsioni dei fianchi, saltelli in avanti e saltelli in laterale. I saltelli aumentano non poco i battiti cardiaci, molto più del jogging, inoltre rafforzano la muscolature delle cosce snellendole un po come accade per i pugili, che saltellando continuamente per tantissimo tempo hanno delle gambe particolarmente perfette. Questi esercizi possono essere fatti per altri 5 minuti, non di più perché si tratta di qualcosa di molto faticoso.

4. 10 minuti di cyclette

Per concludere l’allenamento sarebbero ideali almeno 10 minuti di cyclette fatti velocemente, ideali per sciogliere i muscoli dopo l’allenamento e bruciare i grassi in eccesso.

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*