Farmaci per accelerare il metabolismo: prodotti, integratori e pillole per dimagrire senza rischi

Farmaci metabolismo

Esistono diversi integratori e delle pillole per accelerare il metabolismo e dimagrire senza rischi, per portare avanti uno degli obiettivi più frequenti di noi donne. Senza eccedere, mantenersi in forma non fa di certo male. Uno dei modi più efficaci per ottenere dei risultati validi è l’assunzione di brucia grassi naturali oppure, come vedremo, pillole e farmaci che non presentano rischi per l’organismo.

Farmaci e pillole per dimagrire e accelerare il metabolismo

Un farmaco indicato per dimagrire è l’Alli-orlistat, venduto in farmacia senza prescrizione medica e contenente il principio attivo orlistat. Questo prodotto agisce su un quarto dei grassi ingeriti durante un pasto, a cui va associata un’alimentazione ipocalorica. Si tratta di capsule da assumere prima del pasto o un’ora dopo per tre volte al giorno.

E’ preferibile non assumerlo quando si saltano i pasti perché altrimenti non si possono bruciare i grassi. La versione potenziata dell’Alli è lo Xenical, per il quale occorre però la ricetta del medico. Esistono pertanto diversi studi che attestano l’efficacia di questi farmaci.

In fase ancora di ricerche è la Feraxamina, una pillola che non agisce sul metabolismo ma porterebbe il corpo a trasformare un certo tipo di grasso in un altro più semplice da eliminare. Si tratta di un processo complesso ancora oggetto di studio.

Integratori naturali per velocizzare il metabolismo e perdere peso

In commercio esistono numerosi integratori per perdere peso. A base di fibre vegetali e vitamine A, D, E, è lo XLS Liposinol un integratore di origine vegetale che cattura il grasso e lo trasforma in fibre. Questo integratore assorbirebbe il 28% dei grassi assunti. Si tratta di compresse da prendere tre volte al giorno dopo i pasti per un massimo di 6 volte. E’ preferibile non superare il mese di assunzione.

Simile a questo integratore è lo XLS Brucia Grassi, composto da ingredienti naturali quali tè verde, banaba, caffè, garcinia ed equiseto.

L’Adipoxan Forte è a base di alghe wakamè, diffusa in Giappone, Fucoxantina e Cla, l’acido linoleico coniugato. Le capsule di Adipoxan Forte vanno prese due volte al giorno a stomaco vuoto, una al mattino e una la sera, per un massimo di 15 giorni. Questo integratore non è molto indicato per chi soffre di problemi di tiroide, in quanto contiene iodio.

Anche il Nuvoryn contiene sostanze naturali come il guaranà, il tè verde, la damiana, il melograno, il ginseng siberiano, lo yerba mate e il resveratrolo. Va assunto con le stesse modalità dell’Adipoxan.

L’Oenobiol Remodelant Trio esiste in commercio da una decina d’anni e contiene cromo, CLA e arginina. Quest’ultima ottimizza la sintesi del glicogeno. Il cromo è in grado a sua volta di stimolare il metabolismo degli zuccheri. Si tratta sempre di capsule da assumere tre volte al giorno per tre mesi. 

Lo Slim ultimate 4, 3, 2, 1 svolge 4 azioni sull’organismo. La prima è l’aumento del consumo dei grassi, grazie all’azione dei principi attivi in esso contenuti. La seconda è la riduzione dell’assimilazione degli zuccheri. La terza è un’azione drenante. E infine l’ultima riguarda lo smaltimento delle tossine. Con questo integratore si consiglia un trattamento in due fasi: la prima con l’assunzione  di due capsule al giorno per quindici giorni; nella seconda fase si riduce a una capsula al giorno per un mese. 

Il Fitomagra DimaFibra, essendo a base di fibre, ha la capacità di far aumentare il senso di sazietà e di limitare l’assunzione delle calorie. E’ costituito da mucillagini di lino, altea,  tiglio e dalle fibre di glucomannano, opuntia e cellulosa. Queste compresse vanno assunte per tre volte al giorno prima dei pasti ed è sufficiente un trattamento di 10 giorni.

Un’altra tipologia particolare di integratori sono quelli termogenici che facendo aumentare la temperatura del corpo accelerano il consumo dei grassi. Sono spesso utilizzati dagli sportivi in quanto agiscono a livello metabolico sui grassi. Un esempio di integratore termogenico è il Thermo Stim, a base di caffeina e arancia amara, da assumere due volte al giorno

E’ molto importante ricordare che questi prodotti non vanno assunti in gravidanza, né se si soffre di obesità o altre patologie. In questi casi è sempre meglio rivolgersi a uno specialista e seguire un piano terapeutico appropriato. Per il resto non si deve pensare che queste capsule possano fare miracoli per farci dimagrire con velocità, anche se diversi studi attestano la loro funzionalità in tal senso. Occorre sempre tenere conto che solo combinando integratori, corretta alimentazione e uno stile di vita sano si possono ottenere dei risultati evidenti sulla nostra forma fisica.

Niente paura allora, perché i metodi per dimagrire esistono, basta solo avere pazienza, costanza e tenacia e i risultati non tarderanno ad arrivare per sfoggiare una perfetta forma fisica.

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*