Lipofilling Seno: prima e dopo, costi, opinioni e controindicazioni

Lipofilling Seno

Avete mai sentito parlare di Lipofilling al Seno? Chiunque soffra per i difetti del proprio seno – che sia piccolo, svuotato o tuberoso – non può assolutamente rinunciare ad informarsi su questa innovativa tecnica finalizzata a rimodellare alcune parti del corpo, tra cui, naturalmente, il seno. Analizziamo dunque gli effetti di questo intervento, nonché i costi ad esso relativi e le opinioni di cui ne ha sperimentato in prima persona i benefici.

La caratteristica più peculiare del Lipofilling è sicuramente l’innovativo metodo chirurgico impiegato per raggiungere l’obiettivo di “rimodellare” i seni. Durante l’intervento infatti, viene estratto il grasso necessario per l’operazione prelevandolo direttamente dal corpo del paziente stesso: aspirandolo dall’addome o dalle cosce o da qualunque parte del corpo si possa prelevare. Lo stesso grasso, quindi, verrà poi trasferito nella regione corporea oggetto di intervento. In questo caso, appunto, il seno.

Lipofilling seno: in cosa consiste l’intervento, i vantaggi e le controindicazioni

L’utilizzo di questa specifica tecnica, che in alcuni casi viene vista come una valida alternativa alle creme per aumentare il seno, comporta una serie di vantaggi per chi vi si sottopone rispetto ad altre operazioni più tradizionali quali la mastoplastica additiva ad esempio. L’impego di grasso prelevato dallo stesso paziente dona infatti al seno un aspetto estremamente naturale nonostante l’intervento; non vi è alcun rischio di sviluppare allergie o rigetti a seguito dell’intervento; gli effetti dell’operazione durano per tutta la vita – rispetto al trattamento con l’acido ialuronico –; il prezzo è notevolmente più basso rispetto a quelli che istaurano delle protesi. L’intervento consiste sostanzialmente nel prelievo di grasso mediante delle siringhe e nell’iniezione dello stesso – a seguito di un trattamento finalizzato a rimuovere dallo stesso i fluidi in eccesso – sopra e sotto la ghiandola mammaria mediante piccolissime siringhe. Perciò si tratta quindi di un intervento dall’elevata sicurezza e dalla scarsa invasività.

Per quanto riguarda le controindicazioni, considerato quanto su detto, i rischi che si corrono con il lipofilling sono piuttosto bassi. Tuttavia può essere utile segnalare che le riserve di grasso nel nostro corpo sono sempre e comunque condizionate dalle variazioni di peso che si verificano nel tempo. Questo fa si che nel caso in cui si verificasse una notevole perdita di peso in chi si sia sottoposta a questa operazione, potrebbe essere in qualche modo intaccato l’aumento di volume ottenuto. Inoltre, a seguito delle iniezioni potrebbero crearsi cisti e calcificazioni. Infine, rispetto all’innesto di protesi, con il lipofilling si può conseguire un aumento di volume necessariamente più limitato: guadagnare più di una taglia è molto raro. Tuttavia il chirurgo è più libero, in questo caso, di modellare la forma dei seni secondo le indicazioni della paziente.

Il prima e il dopo l’intervento al seno di Lipofilling, i costi, le opinioni

Prima dell’intervento le pazienti vengono sottoposte ad una visita specialistica, una mammografia e ad altri esami di laboratorio per verificare il loro stato di salute e prevenire così i rischi legati a qualsiasi tipo intervento – rigetto di farmaci, problematiche legate all’anestesia e via dicendo –. Dopo l’intervento per poter riprendere l’attività lavorativa in ufficio è sufficiente che trascorra un solo giorno; per quanto invece riguarda l’attività fisica, la stimolazione delle parti interessate occorrerà attendere dalle due alle tre settimana. Lo stesso vale per l’esposizione al sole.

Il costo dell’intervento: se ci si sottopone al lipofilling a scopo riduttivo, l’intervento è interamente a carico del sistema sanitario nazionale. Se invece l’intervento ha uno scopo terapeutico i costi vanno dai duemila e cinquecento euro ai cinque mila. Chi ha affrontato l’intervento in via diretta ne parla come di un’esperienza più che positiva. In particolare, su internet si leggono commenti molto soddisfatti con riferimento alla naturalezza mantenuta dal seno a seguito dell’operazione. Sia rispetto alla forma che rispetto alla consistenza. Un seno che acquista volume con lipofilling è, a tutti gli effetti, un seno naturale. Perciò se questo aspetto è importante per voi, questo trattamento è il migliore che possiate scegliere.

Tra i commenti non manca, tuttavia, qualche punta di rammarico per via di un aumento di volume più ridotto rispetto a quello sperato o comunque desiderato. Purtroppo non sussistono vere e proprie garanzie circa l’aspetto finale che acquisirà il seno a seguito dell’operazione in termini di forma e dimensioni. Tuttavia i medici che svolgono l’operazione sono sempre tenuti ad informare la paziente circa tutti gli aspetti della stessa – compreso, naturalmente, il risultato finale –. Perciò, sulla base del caso specifico, dalle consultazioni con gli esperti si dovrebbero poter trarre tutte le informazioni utili per decidere se sottoporvisi o meno.

Insomma, il lipofilling è una valida alternativa alla mastoplastica additiva e a molti altri interventi più invasivi finalizzati ad aumentare il volume del seno. Se state pensando ad un ritocchino e avete già provato creme economiche e performanti come SenUp ma volete effetti più evidenti, allora tenete in considerazione questa procedura semplice ed economica perché potrebbe essere proprio la scelta che più fa per voi!

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*