Oli essenziali anticellulite: i migliori prodotti drenanti per massaggio

Oli essenziali anticellulite

Il momento della scelta del prodotto drenante anticellulite che più fa per noi, può confondere le idee a chiunque: scopriamo come e perché gli oli essenziali possono trarci d’impaccio. Anche quest’anno la Primavera è arrivata e la natura torna ad irrompere prepotentemente nelle nostre giornate: la luce, i profumi, i colori sugli alberi, sprigionano l’energia del risveglio. E naturalmente anche noi, eterne prigioniere della quotidianità urbana, avvertiamo questa energia, ne siamo pervase.

Per poter partecipare a pieno al processo di rinascita che ci circonda, tuttavia, non si può prescindere da una piena riacquisizione del vigore e del benessere fisico che, fin troppo spesso, si perdono tra agli ozi e gli eccessi dell’inverno. Le tante piccole cattive abitudini di cui non riusciamo a liberarci, infatti, a lungo andare, finiscono per incidere sulla bellezza e sulla salute complessiva del nostro corpo.

I fattori in grado di incidere sui livelli di tossicità delle nostre cellule sono svariati: lo stile di vita e le abitudini alimentari sono sempre i primi a finire sotto accusa, ma in effetti anche lo smog, lo stress, le sostanze chimiche con cui la nostra pelle entra in contatto possono contribuire ad aggravare la situazione. Così i suddetti – e altri – aspetti della nostra quotidianità, si ripropongono sui nostri corpi sotto forma di ritenzione idrica, gonfiore, cellulite. Il che è un problema, oggi più che mai, se si pensa che il valido supporto tattico degli outfit invernali sta per venir meno.

Oli essenziali anticellulite con obiettivo drenaggio

Dunque per tornare a scoprirci a poco poco a cuor leggero, non resta che accettare che questi inestetismi, tanto difficili da prevenire, se non altro, vanno trattati. E vanno trattati per quello che sono, vale a dire segnali. Segnali che il nostro corpo ci lancia al fine di ottenere le cure e le attenzioni di cui ha bisogno per poter rinascere.

Sono però felice di svelarvi che, in questa battaglia sfrenata contro cellulite e pelle a buccia d’arancia, non siamo sole. E non c’è da stupirsi se, dietro i trattamenti più raccomandati ed efficaci, si nasconda proprio la forza e la purezza della natura e dei suoi oli essenziali.

Le strade per conseguire la purificazione del proprio organismo sono tante. L’acquisizione di abitudini alimentari sane ed equilibrate e lo svolgimento con costanza di attività fisica non possono certo mancare tra le raccomandazioni utili a far tornare in nostro corpo al suo stato di forma migliore, tuttavia altrettanto importante risulta sottoporre il nostro corpo a trattamenti drenanti.

Questi trattamenti sono finalizzati a coadiuvare il nostro organismo nell’eliminazione delle scorie metaboliche e delle tossine dall’interno delle nostre cellule. Non dobbiamo dimenticare infatti che la cellulite, prima di essere inestetismo, è manifestazione di una patologia del sistema circolatorio. I trattamenti drenanti sono tra i più efficaci proprio perché consentono di eliminare le tossine ed i liquidi in eccesso che determinano il formarsi della cellulite.

Tra i tanti trattamenti drenanti che si possano scegliere, sembra che il più efficace, nonché sicuramente uno tra i più piacevoli, siano i massaggi drenanti agli oli essenziali.Questo genere di massaggi utilizza la pressione ed i movimenti circolari o ovali delle mani per agevolare la circolazione del sangue e dei liquidi corporei. Può durare più o meno tempo in base alla parte del corpo interessata e può essere praticato da un professionista, o anche autonomamente, seguendo le indicazioni facilmente reperibili in rete.

Perché gli oli essenziali contro la cellulite?

Gli oli, dal canto loro, sono sicuramente indispensabili per prendere più armoniosi i movimenti e le pressioni esercitate sulla pelle durante i massaggi, ma non solo. Oltre a rendere il massaggio infinitamente più piacevole, gli oli essenziali, in quanto prodotti 100% naturali e ricchi di proprietà benefiche, danno anche un insostituibile contributo alla buona riuscita del trattamento.

Ma che cosa sono gli oli essenziali? E in cosa si differenziano dagli altri oli? Non è un segreto che molte di noi, quando si ritrovano alle prese con la scelta dell’olio per il corpo da acquistare, si fanno convincere da quello con il miglior profumo, piuttosto che lanciarsi nella valutazione delle proprietà peculiari relative ad ogni prodotto. D’altronde non è sempre facile trovare tempo e modo di informarsi a dovere.

Sugli oli essenziali, la prima cosa da sapere è che sono prodotti completamente naturali, finissimi: dal nome stesso si comprende che costituiscono l’estratto dell’essenza stessa della pianta – o del fiore –. In certi casi –  ad esempio quello dell’olio essenziale alla rosa – per estrarne appena qualche goccia è necessario l’impiego di un’enorme quantità di tessuto vegetale; per questa ragione, questi specifici oli sono molto costosi.

Si caratterizzano per il fatto di essere molto odorosi, volatili e concentrati. Spesso infatti, prima dell’uso vengono diluiti in oli di base – come l’olio di mandorla o l’olio di jojoba –. Quelli che, invece, vengono definiti più semplicemente “oli” costituiscono distillati di frutti, semi o noccioli delle piante; sono utilizzati come cosmetici o in ambito alimentare e possono essere frutto di miscele con sostanze chimiche.

Gli oli essenziali sono quindi indubbiamente sostanze più pure: non stupisce che le loro straordinarie proprietà furono scoperte fin dagli antichi egizi.

Ogni pelle, il proprio olio essenziale da massaggio

Naturalmente, in base alla pianta da cui è stato estratto, l’olio essenziale può agire sul nostro organismo nelle maniere più varie. Gli oli essenziali di origano e cipresso, ad esempio, agiscono sul sistema nervoso; gli oli essenziali di lavanda e pino invece costituiscono un supporto per il sistema immunitario.

Nell’individuare gli oli essenziali più adatti ad accompagnare il massaggio drenante anticellulite, ci assiste l’incredibile varietà di piante tipiche della macchia mediterranea.

Abbiamo la fortuna di poter scegliere tra numerose possibilità, senza pretese di esaustività, si pensi all’olio essenziale di geranio, di finocchio e di rosmarino, o ancora all’olio essenziale al limone. Tutti raccomandati per la cura della pelle e per il mantenimento dell’equilibrio linfatico dell’organismo.

Una volta scelto l’olio essenziale che più fa per noi, la massima efficacia del trattamento è assicurata, grazie alle proprietà rassodanti diuretiche e drenanti che solo un estratto naturale così puro è in grado di garantire. Per prepararci alla prova costume, non ci resta quindi che chiudere li occhi e rilassarci. La battaglia contro la cellulite, non è mai stata così profumata.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*