Rughe naso labiali: rimedi naturali, trucco, creme filler e ginnastica per prevenirle

Rughe naso labiali

Col tempo compaiono le rughe e solitamente le prime a comparire sono quelle naso-labiali. Senza dover necessariamente ricorrere al bisturi sono diversi i rimedi naturali che si possono adottare per prevenirle, assieme alle creme filler, al trucco e alla ginnastica.

Rimedi naturali per prevenire le rughe naso labiali

Le rughe del viso sono provocate dalla perdita del tono muscolare, dovuto all’invecchiamento e alle naturali espressioni che assumiamo. Un’altra causa è l’eccesso di abbronzatura che contribuisce alla loro formazione. Questa è la ragione per cui è preferibile usare una buona crema solare protettiva e non esporsi eccessivamente ai raggi solari. Le rughe naso labiali sono quelle che partono dal naso oppure si formano ai lati della bocca. Sono solitamente le prime a crearsi. Tuttavia esistono dei modi per poterle prevenire.

Tra i rimedi naturali per le rughe vi sono innanzitutto delle creme antirughe a base di vitamina A, C ed E da massaggiare con movimenti circolari. Prima di applicare si consiglia sempre di effettuare uno scrub per eliminare le cellule morte. Ottime sono anche delle maschere fatte in casa con uovo, polpa di avocado, polpa di anguria, burro di cocco, limone, yogurt bianco, olio di oliva, aloe, miele e cetriolo.

Un altro metodo efficace sono i suffumigi, utilizzando degli oli essenziali preferibilmente di rosa mosqueta. Importante poi avere un’alimentazione sana a base di vitamine, per cui via libera a succhi di agrumi, mirtilli, melograno e ananas. Tra i cibi più indicati vi sono il pesce, i crostacei, il bollito e tanta frutta e verdura in quanto  contengono acqua per idratare correttamente la pelle. Bere tanta acqua al giorno, specialmente in estate, è fondamentale per mantenere elastica la pelle. Anche riposare bene e non eccedere con alcol e fumo contribuisce a far mantenere una pelle giovane e sana.

Rughe naso labiali: trucco, creme filler e ginnastica sono gli altri rimedi

Anche e soprattutto il trucco, se fatto bene, può venirci incontro per nascondere o attenuare le rughe naso labiali. Fondamentale è a tal proposito scegliere un buon fondotinta che si avvicini il più possibile al nostro incarnato. Prima di applicarlo è preferibile stendere una crema idratante antirughe. Bisogna prestare attenzione nell’uso della cipria perché se usata in eccesso può produrre l’effetto contrario di rimarcare le rughe. Per camuffare i solchi naso labiali si consiglia di utilizzare una matita correttore beige, da applicare lungo la ruga e da sfumare con un pennellino.

Al trucco vanno associate anche delle buone creme filler, sicuramente tra i migliori trattamenti antiage per il viso in circolazione. Chiaramente le creme non possono fare i miracoli, ma cominciare ad applicarle prima che le rughe diventino più marcate può essere un buon modo per prevenirle. In commercio ve ne sono diverse e a prezzi vari. Le creme effetto filler sono solitamente a base di acido ialuronico ve ne sono alcune per la notte e altre che sono trattamenti di precisione.

Un altro modo per prevenire le antiestetiche rughe è la ginnastica del viso. Uno degli esercizi più indicati è quello del pesce palla che prevede di contrarre le labbra, pronunciando la lettera U  e poi piegarle verso l’interno. Occorre ripeterlo per 20 volte consecutive. Un altro esercizio consiste nell’estendere gli zigomi verso l’alto con il palmo della mano e muovendo le labbra come per dare un bacio. La posizione va mantenuta per 30 secondi e poi l’esercizio va ripetuto altre due volte.

Anche lo yoga facciale può essere di aiuto per i solchi naso labiali. Tra gli esercizi più utili vi è quello del pesce palla che si articola in 6 fasi. Nella prima fase si deve riempire la bocca d’aria e trattenerla. Nella seconda tenendo la bocca chiusa bisogna spingere l’aria in avanti. Nella terza e quarta fase bisogna spostare l’aria verso destra e poi verso sinistra. Infine nelle ultime due fasi l’aria va spostata verso la parte inferiore e poi superiore della bocca. L’aria va trattenuta per 5 secondi.

Un altro esercizio consiste nel respirare l’aria dal naso, tenendo la bocca chiusa; spostare la lingua verso il lato destro della bocca e spingere contro la parte interna della guancia; spostare poi la lingua lentamente verso il centro e ripetere lo stesso esercizio sul lato sinistro. L’esercizio va ripetuto per due volte e la lingua va tenuta nella posizione indicata per 10 secondi.

Trucco, creme, rimedi naturali, ginnastica possono quindi aiutarci nella prevenzione delle rughe senza mai dimenticare che si tratta di un processo naturale che va comunque accettato a volte con una buona dose di ironia.

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*