Qual è il miglior sport per dimagrire le gambe?

Sport per dimagrire le gambe

Dimagrire le gambe non è un obiettivo irraggiungibile se si praticano degli sport adatti, con degli esercizi mirati. Mantenersi in forma per vivere bene e per sembrare più belle è un obiettivo al quale aspiriamo noi donne in particolare. Chiaramente è importante essere costanti e dedicarsi a un’attività fisica mirata. Vediamo quindi quali sono gli sport più indicati per ottenere dei risultati.

Miglior sport per dimagrire le gambe

Quali sono gli sport migliori per dimagrire le gambe? Il jogging è uno degli sport che meglio permette di ottenere delle gambe toniche e snelle. È sufficiente mezz’ora di corsa al giorno, aumentando il tempo poco alla volta.

Per chi non ama la corsa una soluzione alternativa è la camminata a passo veloce, specialmente in salita. Quando possibile è bene scegliere di camminare a piedi, così da tenersi in allenamento. Anche la bicicletta è un ottimo sport che permette di potenziare la muscolatura e rassodarla.

Tra le attività più complete vi è  il nuoto. Senz’altro consigliata per noi donne è l’acquagym. Con l’allenamento in acqua i movimenti sono più leggeri e si combatte meglio la cellulite. Divertente e al tempo stesso tonificante è la danza di qualsiasi genere. Chiaramente i balli latinoamericani o un ballo tradizionale, originario del Salento, come la pizzica permettono di mantenere le gambe sode. In particolare quest’ultimo ballo permette di raggiungere degli ottimi risultati in pochi mesi. Anche il pattinaggio  consente di mantenere allenati gli arti inferiori.

Esercizi per rassodare le gambe a casa e in palestra

Se non si ha tempo di andare in palestra e farsi seguire da un personal trainer, si possono fare degli esercizi in casa seguendo anche i numerosi video tutorial presenti nel web. Agli esercizi per i glutei alti visti qualche giorno fa, ne aggiungeremo ora degli altri molto interessanti ed efficaci.

Un particolare tipo di allenamento intensivo chiamato High Intensity Interval Training (HIIT) è un’attività davvero efficace e si può svolgere sia in palestra che in casa. L’HIIT si caratterizza per un’alternanza tra periodi brevi e di alta intensità di lavoro con momenti di esercizi leggeri. Una sessione di allenamento può avere una durata variabile tra i 4 e i 20 minuti circa, e prevede un periodo di riscaldamento, seguito da 6 o 10 esercizi ad alta intensità, intervallati da momenti di recupero. L’ultimo step è il defaticamento che deve avere una durata analoga al riscaldamento.

Alcuni esercizi inoltre permettono di attuare un allenamento mirato alle gambe, per rinforzarle e dimagrire questa parte del corpo. Uno di questi è il cosiddetto squat a parete, mettendo la schiena contro il muro e i piedi divaricati. Successivamente bisognerà flettere le gambe fino ad assumere una posizione come se si fosse seduti, rimanendo in questa posizione per alcuni secondi, per poi ritornare alla posizione iniziale. Praticandolo a giorni alterni lo squat dà risultati presto evidenti.

Lo squat può essere praticato anche in piedi, sollevando le braccia a 90 gradi rispetto al busto e poi flettendo le ginocchia. Lo stesso esercizio può essere eseguito con un pesetto di 2 o 3 kg al massimo tra le mani. Dopo aver messo i piedi leggermente distanziati rispetto alla larghezza tra le mani, posizionare il peso davanti al petto. Poi ci si abbassa mettendo le cosce quasi parallele al pavimento, si ritorna con il busto eretto e si scende di nuovo.

Per rafforzare l’esterno delle cosce occorre divaricare le gambe; poi ci si allunga fino a toccare il pavimento con il peso nella mano destra e ripetendo l’esercizio con il lato sinistro del corpo. Anche gli affondi permettono di rassodare gambe, addominali e glutei. Molto importante durante l’affondo è mantenere la posizione per qualche secondo, prima di ritornare a quella di partenza.

In palestra è utile praticare l’allenamento GAG, sigla che sta per gambe, addome e glutei. Il GAG punta ad allenare la parte inferiore del corpo e si può anche utilizzare lo step. Come noto lo step è una piattaforma solitamente utilizzata a ritmo di musica che permette di fare degli esercizi mirati al rafforzamento della muscolatura delle gambe, e in maniera particolare quadricipiti e glutei. Il movimento è simile a quello che si compie quando si salgono i gradini.

Allo sport vanno poi associati uno stile di vita sano e una corretta alimentazione. Importante quindi per dimagrire le gambe muoversi a piedi, fare delle lunghe passeggiate e camminate all’aria aperta. Niente paura quindi se si accumulano chili di troppo: i metodi sono davvero tanti.  Con pazienza e tenacia i risultati non tarderanno ad arrivare.

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*