Trattamenti estetici antiage per il viso all’ossigeno

Trattamenti ossigeno viso antiage

Siete alla ricerca di una cura anti-età per il viso veramente efficace? La soluzione potrebbe risiedere nei trattamenti all’ossigeno. Siamo tutte fin troppo consapevoli del fatto che, purtroppo, con il passare degli anni, gli effetti dello scorrere del tempo sul corpo e sul viso si fanno inevitabilmente sentire e vedere. A subire in misura maggiore questi piccoli danni da invecchiamento è la nostra pelle – o cute –. Si tratta di un organo, più precisamente l’organo più esteso dell’apparato tegumentario, che ha l’importante funzione di proteggere i nostri tessuti interni da quanto possa danneggiarli entrandovi a contatto.

Essendo, quindi, sottoposta di continuo ad agenti esterni – smog, freddo, raggi solari – è di facile intuizione la ragione per cui l’epidermide tenda a perdere lucentezza ed elasticità negli anni, e conseguentemente ad invecchiare piuttosto visibilmente. Questa considerazione vale in particolare per la pelle del viso, che oltre ad essere sempre scoperta è anche caratterizzata da una maggiore delicatezza e sensibilità. Prendersi cura della propria pelle è tuttavia importante non solo per una questione di bellezza e cura della propria persona, ma anche per una questione di salute, come già visto nel caso della radiofrequenza per il viso, altro trattamento di bellezza molto gettonato.

Cura ossigeno per il viso, perché ci serve e di cosa si tratta

La nostra pelle ha la capacità di rigenerarsi continuamente, tuttavia, con l’avanzamento dell’età, questa attività di rigenerazione tende a diminuire, determinandone l’assottigliamento: il risultato è secchezza, opacità e perdita di tono. Da qui si è avvertita la necessità di ideare trattamenti anti-age finalizzati a coadiuvare i nostri tessuti a rigenerarsi ed a mantenersi sani. Esistono numerosissimi trattamenti anti-age, che fanno leva su diversi principi: attualmente, tra i più apprezzati e raccomandati, ci sono proprio quelli che si fondano sui tanti benefici apportati dall’ossigeno. L’ossigeno-terapia è una pratica che ormai si sta diffondendo in tutto il mondo, ed è promossa da numerose star famose per la loro apparente immunità allo scorrere del tempo – si pensi a Madonna, quasi sessantenne –.

L’ossigeno è un vero toccasana per la pelle: la sua azione consiste nel coadiuvare i tessuti a rigenerarsi e nel fungere da delicato esfoliante rimuovendo efficacemente lo strato di cellule morte che si deposita sull’epidermide. Il segreto del successo dei trattamenti all’ossigeno sta nella loro capacità di stimolare la circolazione che con l’invecchiamento è destinata a rallentare. Sebbene questi trattamenti, da soli, non siano sufficienti a rimuovere le rughe più profonde, essi riescono a apportare grossi benefici all’incarnato nel suo complesso, restituendogli lucentezza e tonicità. Non sembra essere chiarissimo ancora – scientificamente parlando – come, nello specifico, l’ossigeno riesca a realizzare questo effetto positivo sulla pelle, tuttavia nella pratica ci si rende conto che i risultati sono straordinari.

I migliori trattamenti estetici all’ossigeno per pelle e viso

In cosa consistono esattamente i trattamenti all’ossigeno? Non è un caso che si utilizzi il plurale nel trattare questo argomento: esistono diversi tipi di ossigeno-terapia ognuno dei quali con i propri punti di forza e di debolezza; cerchiamo di individuare il migliore per le specifiche esigenze di ognuna di noi. Nella consapevolezza che, a fianco alle terapie più sofisticate sulle quale mi soffermerò, esistono anche creme e maschere per il viso che contengono ossigeno e che ne sfruttano le numerose proprietà.

L’ossigeno-ozono terapia, ad esempio, consiste in una serie di iniezioni di un composto di ossigeno ed ozono, come suggerisce il nome stesso della terapia. Naturalmente si tratta di un trattamento delicato, perciò è necessario rivolgersi ad un medico se si è intenzionati a sottoporvisi. L’efficacia del trattamento aumenta notevolmente se ci si sottopone a più cicli con una cadenza regolare. Un ciclo prevede da quattro a sei sedute ad una o due settimane di distanza. Non è il più economico dei trattamenti, tuttavia indiscutibilmente è uno dei più efficaci.

Quella che viene definita ossigeno terapia iperbarica (OTI) è una terapia che viene realizzata mediante dei speciali macchinari – le c.d. camere iperbariche – che irradiano sul viso un composto di ossigeno, acido ialuronico e altri principi attivi. La medicina iperbarica è una branca della medicina subacquea ed è utile per curare numerosissime terapie: ulcere, retinopatie, intossicazioni da monossido di carbonio. Sono ormai numerosissimi i centri estetici che mettono a disposizione L’OTI. Le sedute durano dai 30 ai 90 minuti e portano a risultati straordinari su chi vi si sottopone con costanza.

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*