Benefici della Zumba: fa dimagrire, ecco quante calorie si consumano

Zumba benefici

La Zumba è un’attività pensata per il dimagrimento tramite la tonificazione dei muscoli, che negli ultimi anni ha riscosso moltissimo successo, grazie agli ottimi risultati che garantisce, con l’unione tra l’aerobica e il divertimento dei balli latino- afroamericani. Ormai quasi tutte le palestre sono dotate di un corso di Zumba fitness a suon di musica, poiché è dimostrato che è un tipo di allenamento molto redditizio e che fa dimagrire. Vediamo allora quali sono gli effettivi benefici della Zumba e, nel dettaglio, quante calorie si consumano per ogni seduta.

La Zumba fa dimagrire davvero: tutti i benefici per la salute

Come tutte le mode di successo che si rispettino, anche la Zumba viene dall’America; nasce in Colombia intorno alla metà degli anni ’90 e diventa subito molto popolare in America latina e tra i vip di Holliwood, riscuotendo così un grande successo anche negli Stati Uniti. Si tratta di una commistione vincente tra esercizi aerobici al ritmo veloce dei balli caraibici; è una disciplina molto versatile, che non richiede particolare precisione nei movimenti o una particolare predisposizione per la danza, e proprio per questo è un tipo di attività fisica adatta davvero a tutti. L’importante è che tutto il corpo sia coinvolto in una serie di movimenti ad un ritmo spesso molto elevato; questo permette di dimagrire e di tonificare la muscolatura e aumentare la resistenza fisica, attenuando la grande fatica con il divertimento degli esercizi a ritmo di musica.

Sono molti, quindi, i benefici che la Zumba può portare visto che concentra in una sola attività dimagrimento e spensieratezza. Inoltre, oltre a tonificare in maniera uniforme tutta la muscolatura del corpo con particolare attenzione a fianchi, pancia e gambe, aumentando la massa muscolare in funzione di quella grassa, coniuga a tutto questo una funzione di anti stress e di rilassamento della mente. In più, proprio per la serie di esercizi di aerobica che seguono il ritmo latino della musica che cambia di volta in volta, la Zumba porta molti benefici anche all’apparato cardiovascolare e abbassando la pressione, l’ideale per tutte quelle persone che soffrono di ipertensione. Infine, è proprio la massa grassa a diminuire a dispetto di quella muscolare e questo è il grande successo della Zumba: un’attività fisica che se fatta nella giusta maniera e con il giusto istruttore, comporta un effettivo dimagrimento generale del fisico in tempi anche piuttosto brevi. Per praticare quest’attività nel migliore dei modi, inoltre, vi consigliamo di procurarvi il giusto abbigliamento presso uno dei tanti Zumba Shop presenti in Italia.

La Zumba fa dimagrire: come calcolare il numero di calorie che si consumano

Una frequenza cardiaca più alta porta a bruciare calorie più velocemente, e questo è proprio quello che provoca un’attività fisica come la Zumba. Inoltre è un tipo di disciplina che si può praticare in corsi all’aperto o in palestra, o persino a casa seguendo degli appositi tutorial. Negli anni alla pratica base della Zumba fitness, che consiste nel lavoro simultaneo di tutti i muscoli del corpo in un movimento aerobico ad alto impatto, si sono aggiunte anche altre varianti degli esercizi di partenza. Grande successo soprattutto nel periodo caldo  dell’estate riscuote l’Acqua Zumba, con l’attività fisica svolta nel fresco della piscina; altre versioni possibili sono quelle pensate appositamente per le persone anziane e cioè la Zumba Gold e quelle programmate per chi si sente pronto per lavoro molto intenso con un’alta attività cardiovascolare, la Zumba tonic. Infine da pochi anni è di tendenza la Zumba Step, una particolare variante che mira a tonificare soprattutto i muscoli della parte inferiore del corpo, migliorando la coordinazione e l’equilibrio.

Entrando nel dettaglio, quindi, le effettive calorie che si consumano con la Zumba, dipendono da vari fattori, come la frequenza dell’attività a settimana, il tipo di regime alimentare abbinato, il tipo di Zumba che si pratica e le capacità di coinvolgimento con l’istruttore. Secondo delle stime più o meno approssimative, comunque, è dimostrato che le calorie che si bruciano mediamente si aggirano intorno alle 450 per ogni ora di seduta (variano dalle 400 alle 550 a seconda del tipo di esercizi e dagli attrezzi aggiuntivi che si usano). Di conseguenza se si calcola una media di tre ore a settimana, le calorie consumate grazie alla Zumba si aggirano intorno alle 1300 totali.

Disclaimer

Su benesseredonnaonline.it sono presenti articoli promozionali con lo scopo di vendita del prodotto sponsorizzato. Tutte le informazioni presenti sul sito hanno esclusivamente uno scopo informativo e possono essere modificate e/o rimosse in qualunque momento. Il sito benesseredonnaonline.it raccomanda di consultare il proprio medico prima di utilizzare un prodotto e non si assume alcuna responsabilità sul cattivo utilizzo che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni riportate sulle pagine del sito stesso. <il sito benesseredonnaonline.it non può essere ritenuto responsabile circa la completezza, la veridicità e l’accuratezza del materiale pubblicato (incluse le opinioni di utilizzatori ed esperti estratte dai siti di vendita dei prodotti, da social network o forum) né per qualsiasi eventuale danno causato dall’utilizzo di tali informazioni.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*