Come riconquistare un ex ragazzo dopo mesi o anni: frasi e consigli

Pensate ancora intensamente al vostro ex ragazzo, ma non sapete che fare e soprattutto non avete idea di come riavvicinarvi a lui? Sappiate che nonostante sia un’impresa complicata, in alcuni casi ai livelli di conquistare un ragazzo a cui non piaci, non è così impossibile come sembra, perciò vi aiuteremo con alcune frasi e consigli utili per imparare come riconquistare un vostro vecchio amore, anche dopo mesi o anni di distanza. 

Quando il tuo ragazzo ti lascia e vuoi riconquistarlo: i consigli

Litigate, drammi, scenate e musi lunghi: a volte basta solo un po’ di tempo e tutto si aggiusta da sé, in altri casi, invece, la crisi è più profonda e allora le storie finiscono. Anche dopo una rottura, comunque, a chi non è mai capitato di ritrovarsi a pensare ancora intensamente al proprio ex e a desiderare di ritornare insieme? Si soffre ancora per lui e si sente molto la sua mancanza, ma non si sa come cercare di ricucire il rapporto che vi legava. In questo caso, allora, prima di rinunciare definitivamente ad un persona che per voi conta evidentemente ancora molto, sappiate che è giusto tentare di nuovo un riavvicinamento. Ma come riconquistare un ex ragazzo in maniera efficace, e vedere se è veramente lui l’uomo della vostra vita? Ebbene la prima mossa da fare è sicuramente quella di scrivergli; evitate perciò di partire all’attacco chiedendogli un incontro con troppa insistenza, perché lui potrebbe non essere ancora pronto per parlarvi di persona. Lasciate che tra di voi ci sia un filtro, che sia il cellulare sul quale leggerà il vostro messaggio, o una lettera se siete delle tipe più all’antica.

Se proprio, invece, siete decise e volete rivederlo a tutti i costi, i consigli da seguire sono semplici, ma molto utili: innanzitutto se avete amici in comune, come è molto probabile, evita di parlare male di lui e di confidare ad altri troppi dettagli sul vostro rapporto; questo gli darebbe sicuramente molto fastidio, e correreste il rischio di farlo allontanare ancora di più. Fate in modo di non chiedergli direttamente un incontro, ma di fingerne uno casuale, magari negli orari giusti e nei posti che sapete che lui frequenta. Nonostante ciò, mettete subito le carte in tavola e parlategli in modo tranquillo ma chiaro: ditegli tutto quello che sentite, senza drammi o lacrime, e chiedetegli un appuntamento o comunque di ricominciare a vedervi. Non siate però mai troppo insistenti; è probabile che lui sia ancora arrabbiato o confuso e che quindi non sappia bene che decisione prendere: lasciategli il suo spazio e non lo assillate, altrimenti potreste ottenere l’effetto opposto, e cioè quello di farlo scappare ancora più lontano da voi, questa volta per sempre.

Le frasi per riconquistare un ex ragazzo dopo mesi o anni

Ma come riconquistare un ex ragazzo dopo mesi o anni? Quando non sapete nemmeno più se siete ancora nei suoi pensieri? Ovviamente in questo caso la prima mossa da fare è quella di scrivergli, perché non avrebbe senso chiedergli un appuntamento dal nulla dopo tanto tempo di silenzio. Non iniziate subito dichiarandogli il vostro rinato interesse per lui, tenete sempre conto che nel tempo in cui non siete stati insieme si presume che lui sia andato avanti e che abbia avuto altre storie, o che magari ne stia avendo una importante proprio adesso che avete deciso di ricontattarlo. Fate in modo soltanto che lui capisca che gli state scrivendo perché “casualmente” vi è rivenuto in mente, dopo tanto tempo; la scusa potrebbe essere una qualsiasi, come una vostra vecchia foto, qualcosa che gli appartiene che avete ritrovato solo ora, un programma che guardavate insieme.

A questo punto una volta che siete decise a ricontattarlo e sapete già più o meno quale scusa usare, le frasi con cui potreste iniziare dovrebbero suonare più o meno così: “Ciao, come stai? Sai ho ritrovato un tuo maglione e ti ho pensato immediatamente”, oppure: “Stavo guardando questo programma e mi sei subito venuto in mente, come stai”. A questo punto non dovete far altro che attendere una sua risposta, che nel peggiore dei casi forse non arriverà mai; se è così evitate di insistere. Se invece vi scrive anche lui, starà allora a voi e capire se il suo tono è solo di fredda gentilezza, o se dalle sue parole c’è uno spiraglio aperto per voi; a quel punto potete prendervi la libertà di ricontattarlo nei giorni successivi e di provare seriamente a tornare insieme.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*